Cos’è il GDPR e per chi entra in vigore?

 

Il GDPR, in inglese General Data Protection Regulation, è Il nuovo regolamento generale sulla protezione dei dati (Regolamento UE 2016/679).

GDPR: capiamo di cosa si tratta e per chi entra in vigore!

La Commissione europea intende adottare una direttiva per la privacy (GDPR) che sia uguale per tutti gli stati membri, sia all’interno che all’esterno dei confini dell’Unione europea (UE).

 

Cosa significa avere una normativa unica sulla privacy?

Ciò comporta tutti gli stati membri a prendere i dovuti provvedimenti per adeguarsi alla nuova direttiva GDPR sulla privacy prima della sua entrata in vigore, che avverrà il 25 Maggio. Dopo tale data la normativa avrò efficacia a tutti gli effetti!

 

A chi è rivolto il GDPR?

Il GDPR è rivolto a tutte le aziende pubbliche e/o private che trattano dati personali. Ci sono alcune esclusioni che non sono tenute a chiedere il consenso ai soggetti interessati per una serie di differenti motivi, ad esempio:

  • Per la pubblica sicurezza
  • Per le attività di marketing
  • Per le attività economiche
  • Per la gestione dei rapporti di lavoro
  • Per i dati pubblici
  • Per il controllo sui luoghi di lavoro
  • Per alcuni tipi di contratti
  • Per le attività promozionali

Pin It on Pinterest

Condividi queste informazioni con i tuoi contatti

Condividi questo articolo nel tuo social preferito.